La storia


L'Associazione Accademia di Musica Heitor Villa Lobos, fondata e diretta da Angelo Gencarelli, è attiva a Paderno Dugnano dal 1991, dal 2005 ha sede anche a Senago e dal 2015 anche a Cormano.
Svolge la propria attività in collaborazione con le Amministrazioni di Paderno Dugnano e di Senago.
La mission dell'Accademia è stata, fin da subito, quella di diventare un polo di attrazione per quanti amano la musica e la vogliono sperimentare.

Negli anni l'Accademia è diventata un importante centro di formazione e cultura musicale e ha rivoltola sua attività nella formazione musicale, nell'organizzazione di eventi e nella progettazione didattica per le scuole.

I percorsi formativi sono individualizzati e studiati sulle singole esigenze. I corsi sono tenuti da docenti tra i migliori nel panorama del mondo della musica, che si distinguono sia per l'esperienza sul palco sia per la professionalità nell'insegnamento.

Le lezioni sono individuali e, pur seguendo un progetto didattico, gli insegnanti personalizzano il percorso formativo sulla base delle inclinazioni dell'allievo.

L'allievo è al centro dell'Accademia e ha un ampio ventaglio di scelta, che va dal tipo di corso, alla scelta del docente fino alla scelta dell'orario di lezione.

Gli orari, ad esempio, sono pensati sulle esigenze dei più piccoli fino ad arrivare agli adulti; infatti spaziano dal primo pomeriggio fino a tarda serata.

Dalla convinzione che la musica sia una dotazione linguistica universale, l'Accademia da sempre ha dato spazio ai progetti musicali rivolti ai più piccoli: nella nostra struttura i bambini, fin dai 3 anni, possono avvicinarsi alla musica attraverso il laboratorio di gioco musicale.

L'Accademia, oltre che un centro di formazione musicale, è un luogo di incontro per chi ama fare musica:

sono attivi da anni gruppi strumentali e corali, che si sono esibiti in varie rassegne musicali; ogni anno, poi, si creano nuovi gruppi, che sono il risultato della voglia degli iscritti di confrontarsi e di incontrarsi e di un intenso lavoro di squadra dei docenti.

E' davvero emozionante assistere a rappresentazioni musicali in cui i bambini del laboratorio di gioco musicale suonano anche insieme ai ragazzi iscritti ai vari corsi individuali.

I nostri iscritti, poi, hanno varie occasioni di esibirsi in pubblico, accrescendo le proprie capacità tecniche ed emotive.

Infatti, a fine anno il lavoro individuale e quello svolto in gruppo vengono presentati durante le Manifestazioni Musicali degli studenti, che si svolgono in più serate presso la sede dell'Accademia, presso il Cinema Teatro Metropolis e presso lo Spazio Tilane a Paderno Dugnano nonchè presso Villa Sioli a Senago.

Parallelamente alle attività di formazione musicale, l'Accademia promuove lo sviluppo e la diffusione della cultura musicale attraverso una serie di manifestazioni e attività concertistiche.

Dal 1991 organizza per il Comune di Paderno Dugnano la stagione concertistica.

Alle Stagioni Concertistiche hanno partecipato, tra gli altri, Bruno Canino, Giorgio Gaslini, Paolo Beltramini, Gaetano Liguori e orchestre quali l'Orchestra Guido Cantelli diretta da Veronesi, l'Orchestra da Camera di Milano, diretta da Paolo Valieri, l'Orchestra Rosetum, diretta da Adriano Bassi e l'Orchestra Ars Cantus, diretta da Giovanni Tenti.

L'Accademia ha organizzato, nell'ambito dell' iniziativa Poli Parchi e Ville, promossa dalla Provincia di Milano, numerosi concerti, a cui hanno partecipato artisti anche di richiamo internazionale quali: Rossana Casale, Treves Blues Band, Enzo Jannacci, Franco D'Andrea, Civica Jazz Band, Ron, Avion Travel, Tullio De Piscopio, Aires Tango, Carl Anderson, Tango Seis. Ha collaborato con il Polo Insieme Groane all'interno dell'iniziativa Concerti in Ville di Delizia.

l'Accademia organizza rassegne concertistiche o singoli eventi per altre amministrazioni comunali e collabora attivamente con varie associazioni.

Negli ultimi anni l'Accademia ha intensificato la proposta di progetti musicali per le scuole dell'infanzia e primaria, avvicinando, così, i bambini e i ragazzi all'esperienza del linguaggio musicale, attraverso percorsi inseriti in una dimensione di gioco.

Da questa esperienza con le scuole, è nato il progetto "Musica in gioco", che ha ottenuto il cofinanziamento di Fondazione Comunitaria Nord Milano e del Comune di Cormano.

Il progetto, rivolto alle scuole dell'infanzia e primaria, è stato realizzato in una cornice privilegiata, il Bì - La fabbrica del gioco e delle arti a Cormano - nuovo Polo progettato e pensato esclusivamente per l'infanzia.

Al laboratorio hanno partecipato decine di classi, che hanno avuto la possibilità di arrivare a sonorizzare una fiaba mediante l'uso della voce, del corpo e di facili strumenti musicali.

L'Accademia, quindi, è una sorta di laboratorio musicale, dove si incontra chi fa musica e chi ne beneficia, chi la ama e chi ha voglia di lasciarsi accompagnare alla sua scoperta!