Docenti > Daniele Giugno



Daniele Giugno, chitarrista, compositore e didatta, inizia il suo percorso musicale all’età di 11 anni come autodidatta. Nella prima adolescenza si esibisce con gruppi locali di rock, blues, pop e disco-music.

 La sua passione gli permette di conseguire diplomi e specializzazioni musicali, prima alla NAM di Milano come strumentista e esecutore di musica moderna, poi ai Civici Corsi Di Jazz di Milano nel Triennio di I Livello e Biennio di II livello in chitarra jazz con il massimo dei voti sotto il faro di Roberto Cecchetto e Franco Cerri.

 Partecipa a diversi seminari, tra i più significativi quelli di Luca Colombo, Gigi Cifarelli e Kurt Rosenwinkel e al convegno educare l’ascolto (proposte interdisciplinari per miglioramento della consapevolezza auditiva ) presso il Conservatorio di Como.

 Durante questi anni, circa quindici nella didattica e venti nel live, matura un’ampia competenza didattica e concertistica in molteplici direzioni:

insegna chitarra moderna e jazz, ukulele, musica d’insieme, armonia, progetti di educazione musicale e didattica infantile accumulando esperienza in diverse scuole pubbliche e private confrontandosi con tutte le fasce di età; tra le più importanti il Liceo Marconi di Milano (acquisizione bando pubblico) Accademia Musicale Italiana di Monza e Istituto Comprensivo Romagnosi di Carate Brianza (acquisizione bando pubblico) con un progetto di educazione musicale nelle primarie inferiori che saranno un ponte verso la didattica infantile che lo porteranno a studiare la MLT di Edwin Gordon attraverso l’Aigam (insegnante associato). Tiene diversi corsi di musica in fasce e sviluppo musicalità in asili nidi, scuole d’infanzia e al centro infantile pediatrico Yule.

 Durante la sua attività concertistica ha condiviso il palco con Steven Berstein Franco Cerri, Giovanni Monteforte, Riccardo Bianchi, Paolo Tomelleri, Emilio Soana, Giulio Visibelli, Martino Vercesi, Lucio Terzano, Marco Vaggi, Gabriele Comeglio, Fabio Jegher, Rodney Waterman.

Partecipa ad un documentario sulla vita di Franco Cerri, “L’uomo in Bemolle”  con la presenza di Fabio Concato.

 Suona in importanti festival internazionali: Ritmo delle Città, Jazz al Piccolo, Break in Jazz, Ritmo , Crema jazz, Estate in musica Bicocca village, Jazz al Piccolo, Intra tra jazz e Cinema, Caffè doria jazz club, Museo Diocesano jazz d’estate, Music Italy Swow, HA-UM Jazz Festival, Area M, jazzMi e Masada Jazz.

 All’attivo ha diversi gruppi tra i quali come leader Equilibrio, progetto che porterà a breve alla pubblicazione di un disco interamente originale per composizioni e arrangiamenti  nel quale sono presenti questi musicisti: Valerio Della Fonte, Andrea Centonze, Gianluca Barbaro, Eloisa Manera e Francesco Chiapperini.

Inoltre  ha altri progetti di jazz, bossa nova, soul e blues. In particolare è chitarrista dei Mu-Jo elegante gruppo di bossa nova e dei Picks&Blocks un duo composto da chitarra classica e flauto dolce di Gianluca Barbaro con sonorità affini e rare nel panorama jazzistico che propone un repertorio principalmente tra Monk, Evans e Ellington.

E docente del corso Musicainfasce® presso lAccademia di musica H. Villa Lobos di Paderno Dugnano.